Genocidio in Libia. Le atrocità nascoste dell'avventura coloniale italiana - Eric Salerno | GoodBook.it

Genocidio in Libia. Le atrocità nascoste dell'avventura coloniale italiana

Genocidio in Libia. Le atrocità nascoste dell'avventura coloniale italiana
titolo Genocidio in Libia. Le atrocità nascoste dell'avventura coloniale italiana
Autore
Argomento Scienze umane Storia
Collana Mediterranea
Editore Manifestolibri
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 178
Pubblicazione 10/2019
ISBN 9788872859407
 
18,00

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Dagli orrori dell'avventura coloniale e fascista in Libia tra il 1911 e il 1931, all'immane tragedia contemporanea. Un classico del giornalismo storico riletto e riproposto, in una nuova edizione ampliata, per ragionare sulle vecchie ferite e sui legami con quanto avviene oggi nel Mediterraneo e nella nostra ex colonia. Una pagina oscura del passato italiano che vide deportazioni, bombardamenti, campi di concentramento e l'uso di gas proibiti dalle convenzioni internazionali. Ma i campi libici sono anche oggi una drammatica realtà, che l'autore racconta nelle pagine scritte per questa nuova edizione. «Purtroppo il presente richiama il passato e la Storia sembra si stia ripetendo sotto altre forme. Per questo ricordare è importante e aiuta, oggi più che mai, a comprendere ragioni e dinamiche di quello che accade tutti i giorni sotto i nostri occhi».
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento