Tristezza. Dalla rassegnazione alla creatività fragile - Fabio Gabrielli, Valentina Tettamanti | GoodBook.it

Tristezza. Dalla rassegnazione alla creatività fragile

Tristezza. Dalla rassegnazione alla creatività fragile
titolo Tristezza. Dalla rassegnazione alla creatività fragile
Autori ,
Argomento Scienze umane Filosofia
Collana Noe, 9
Editore la Bussola
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 132
Pubblicazione 01/2021
ISBN 9791280317100
 
10,00
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Gli autori, nel libro precedente, "Restare a casa. Piccolo alfabeto del contagio", avevano affrontato la pandemia a partire dal modo con cui l'abbiamo vissuta e attraversata nel chiuso delle case. Una sorta di alfabeto delle cose come riproduzione carnale dei codici dell'anima. In questo nuovo contributo, essi cercano di offrire al lettore una chiave interpretativa della permanenza e della recrudescenza del tempo pandemico alla luce di due diverse modalità di vivere la tristezza. Adesione a una tristezza rassegnata e impotente, oppure a una tristezza intesa come creatività fragile, capace di ergersi contro l'orrore come energia di vita, di promozione della bellezza, dell'operosità, nella consapevolezza, e proprio per questo, dell'incolmabile mancanza, della irriducibile finitezza, della continua esposizione alla vulnerabilità che abitano gli umani.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.