Il mare d'amore. Eros, tempeste e naufragi nella Grecia Antica - Giorgio Ieranò | GoodBook.it

Il mare d'amore. Eros, tempeste e naufragi nella Grecia Antica

Il mare d'amore. Eros, tempeste e naufragi nella Grecia Antica
titolo Il mare d'amore. Eros, tempeste e naufragi nella Grecia Antica
Autore
Argomento Società, scienze sociali e politica Società e cultura: argomenti d'interesse generale
Collana Economica Laterza, 951
Editore Laterza
Formato Libro: Copertina rigida
Pubblicazione 01/2021
ISBN 9788858143407
 
12,00
 
Ordinabile
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Tramite le parole dei poeti, dai lirici greci alle elegie di Ovidio, l'immagine del mare d'amore ha attraversato i secoli. Nelle saghe mitologiche gli amanti eroici, Teseo e Arianna, Giasone e Medea, Paride ed Elena, solcano le onde sospinti dal vento del desiderio. Isole e scogli sono spesso scenari dei drammi amorosi e un tuffo tra le acque, come quello di Saffo dalla favolosa rupe di Leucade, sigilla talvolta una storia infelice. Sullo sfondo c'è il culto della dea Afrodite che per i greci non era solo la divinità dell'amore ma anche la signora dei mari e della navigazione.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.