Realtà e finzione. Studi sul Novecento letterario italiano - Giorgio Nisini | GoodBook.it

Realtà e finzione. Studi sul Novecento letterario italiano

Realtà e finzione. Studi sul Novecento letterario italiano
titolo Realtà e finzione. Studi sul Novecento letterario italiano
Autore
Argomento Poesia e studi letterari Letteratura: storia e critica
Editore Perrone
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 228
Pubblicazione 10/2019
ISBN 9788860044754
 
15,00
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Il Novecento è stato un secolo di avanguardie e di sperimentalismi, durante il quale sono stati definitivamente sovvertiti schemi e linguaggi della letteratura del passato; allo stesso tempo è stato il secolo del realismo e dei suoi grandi teorici, che hanno sviluppato la tradizione naturalistico-verista lungo numerosi assi. Sullo sfondo di questi due opposti scenari, nei cui margini è possibile individuare un realismo sperimentale dai contorni più ibridi, il presente volume approfondisce l'opera di alcuni autori novecenteschi in cui il binomio realtà-finzione è stato determinante: da Luigi Pirandello a Juan Rodolfo Wilcock, da Primo Levi a Maria Corti, da Pier Vittorio Tondelli a Elio Pecora. Un arcipelago intellettuale disomogeneo e dagli esiti difformi, sul cui sfondo, però, si delinea una comune ricerca formale e stilistica condizionata, a vari livelli e tramite diverse esperienze di narrazione, da un problematico confronto con il concetto di realtà.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.