Il tuo browser non supporta JavaScript!

Una volta è abbastanza

novità
Una volta è abbastanza
titolo Una volta è abbastanza
autore
argomento Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
collana LA SCALA
editore RIZZOLI
formato Libro: Copertina morbida
pagine 365
pubblicazione 04/2019
ISBN 9788817109963
 
19,00
 
Disponibile normalmente in 24/48h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
L'Italia è appena uscita dalla guerra. A Casette d'Ete, un borgo sperduto dell'entroterra marchigiano, la vita è scandita da albe silenziose e da tramonti che nessuno vede perché a quell'ora sono tutti nei laboratori ad attaccare suole, togliere chiodi, passare il mastice. A cucire scarpe. Annetta e Giuliana sono sorelle: tanto è eccentrica e spavalda la maggiore - capelli alla maschietta e rossetti vistosi, una che fiuta sempre l'occasione giusta - quanto è acerba e inesperta la minore, timorosa di uscire allo scoperto e allo stesso tempo inquieta come un cucciolo che scalpita nella tana, in attesa di scoprire il mondo. Nonostante siano così diverse, l'amore che le unisce è viscerale. A metterlo a dura prova però è Valentino: non supera il metro e sessantacinque, ha profondi occhi scuri e non si lascia mai intimidire. Attirato dall'esplosività di Annetta, finisce per innamorarsi e sposare Giuliana. Insieme si lanciano nell'industria calzaturiera, dirigendo una fabbrica destinata ad avere sempre più successo. Dopo anni, nonostante la guerra silenziosa tra Annetta e Giuliana continui, le due sorelle non sono mai riuscite a mettere a tacere la forza del loro legame, che urla e aggredisce lo stomaco. Giulia Ciarapica ci apre le porte di una comunità della provincia profonda: tra quelle colline si combatte per il riscatto e tutti lottano per un futuro diverso. Non sanno dove li porterà, ma hanno bisogno di credere e di andare.
 

RECENSIONE DISEGNATA

Una volta è abbastanza Giulia Ciarapica Rizzoli recensione disegnata

Due sorelle e un destino da costruire con le proprie mani.

«Perché resta solo quel che conta, e conta soltanto ciò che resta. Al di là di tutto. Nonostante tutto»

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.