Il tuo browser non supporta JavaScript!

Romanzo popolare. Costituzione e cittadini nell'Italia repubblicana

Romanzo popolare. Costituzione e cittadini nell'Italia repubblicana
titolo Romanzo popolare. Costituzione e cittadini nell'Italia repubblicana
autore
argomenti Diritto Giurisprudenza e argomenti d'interesse generale
Società, scienze sociali e politica Società e cultura: argomenti d'interesse generale
Società, scienze sociali e politica Politica e governo
collana Nodi
editore Castelvecchi
formato Libro: Copertina morbida
pagine 282
pubblicazione 05/2019
ISBN 9788832826135
 
20,00
 
Disponibile normalmente in 24/48h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Questa è la storia di una Costituzione democratica tra le più belle del mondo, aperta, inclusiva, progressiva, che fin dall'inizio parti delle classi dirigenti del Paese e forze politiche di maggioranza hanno osteggiato e disatteso, nel quadro di ferree determinazioni di ordine internazionale. Da quarant'anni, poi, governi contrapposti e occasionali hanno tentato di riformarla ciascuno a propria misura e vantaggio. Questa Costituzione però ha messo radici nel cuore degli italiani, in forze culturali e in movimenti di cittadini, che ne hanno sviluppato il disegno dando concretezza a quel che si deve intendere per sovranità popolare e interessi generali. Così dopo "la Repubblica dei partiti" si lotta ora per affermare una "Repubblica dei cittadini". Con l'espandersi di pratiche di cittadinanza attiva si sta formando una cultura del costituzionalismo dal punto di vista del cittadino comune che non poche proposte innovative ha già messo in campo.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.