Malgrado tutto

Malgrado tutto
titolo Malgrado tutto
autore
traduttore
argomento Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
collana Quarup
editore Quarup
formato Libro: Copertina morbida
pagine 128
pubblicazione 04/2019
ISBN 9788895166438
 
13,90
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Senza memoria, non c'è visione. Senza visione, è impossibile decodificare la realtà. I due fatti, inevitabilmente, danno corpo alla miscela di conformismo e oblio che rende la vita tecnicamente non-comprensibile a chi la vive. Con strumenti raffinati e rari (conoscenza, lucidità e coraggio), Julián Fuks tenta di vederci un po' più chiaro, malgrado il dolore che ciò comporta - inevitabilmente - per lui, e ci consegna con questo romanzo tecnicamente post-finzionale il suo flusso di ricordi. Le dolorose vicende, private ed emotive, della sua famiglia si intrecciano allora con quelle politiche e universali del Paese di origine dei genitori, l'Argentina travolta dal golpe militare del 1976. Malgrado tutto diventa così il ritratto intimo di una famiglia che si va formando in circostanze straordinarie, e insieme la storia delle diverse forme che l'esilio può assumere. Frammenti della Storia sociale e politica di una Nazione, poveri resti cui l'autore "insiste a dar forma di parole". Perché "questa non è una storia. Questa è la storia", dove emozioni e intelligenza si tengono per mano e si danno reciprocamente forza e forma.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.