Miseria puttana - Massimo Boddi | GoodBook.it

Miseria puttana

Miseria puttana
titolo Miseria puttana
Autore
Argomento Narrativa Narrativa moderna e contemporanea (dopo il 1945)
Editore la Bussola
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 124
Pubblicazione 04/2022
ISBN 9791254740699
 
10,00
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Estate 1994. Sullo sfondo dei mondiali di calcio americani, Simone, Cristian, Tommaso e Dario bazzicano le vie del quartiere con la sfacciataggine degli adolescenti sfrontati e ribelli. Tra il caldo uggioso, i tuffi rinfrescanti al mare e qualche scorribanda delle loro, il tempo lo passano così: come chi in strada ci sta benissimo, senza inventarsi chissà cosa di speciale per ammazzare le giornate, a parte frustare l'asfalto in sella alla mountain bike e darsi a fare un po' di canagliate. Miseria puttana è un universo variegato. Si muove nel groviglio di vie all'ombra dell'imponente acciaieria che, con le sue alte ciminiere, domina i tetti della città toscana di Piombino. Ha i colori della ruggine e il sapore acre della provincia meccanica. Il romanzo è la fotografia di una tribù guerriera che si svaga seguendo i principi della cultura di strada. Schiacciando i sogni sotto i piedi, come se provenissero dall'asfalto arroventato che puzza di piscio di cane inacidito e immondizia marcia. Quando l'esperienza di vita, scheggiata e selvaggia, raggiunge il suo apice di libertà tra strafottenza, spacconeria, affronti, scontri, amori impossibili. Una storia di avventura ma anche di crescita e maturazione, lungo il percorso che porterà il protagonista, Simone, a misurarsi con scelte inaspettate e con le proprie reali aspirazioni. In quel cantiere aperto che è l'adolescenza.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.