Iavè. Il delirio segreto di Hitler - Massimo Citro | GoodBook.it

Iavè. Il delirio segreto di Hitler

Iavè. Il delirio segreto di Hitler
titolo Iavè. Il delirio segreto di Hitler
Autore
Argomento Narrativa Gialli, thriller, horror
Collana Sfumature
Editore Verdechiaro
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 424
Pubblicazione 12/2021
ISBN 9788866234395
 
20,00
 
Reperibile
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Sullo sfondo di una tormentata Germania esoterica e nazista alla ricerca di se stessa, il giovane Siegfried Bauer, a sua volta alla disperata ricerca della propria identità sessuale, diventa segretario di Rudolf Hess. Ma in realtà è una spia in preda a dubbi esistenziali, coinvolta nelle complesse trame dei Servizi segreti inglesi. "Iavè. Il delirio segreto di Hitler" è un romanzo storico che ritrae intimamente i protagonisti del nazismo e i loro retroscena, intrecciando la fantasia con fatti realmente accaduti, come il misterioso volo di Hess in Gran Bretagna, le deportazioni, l'eugenetica, la guerra. È per realizzare il sogno di uno Stato ebraico in Palestina che certi banchieri e grandi industriali s'impegnano a manovrare Hitler nel suo delirio, portandolo a identificarsi nel dio biblico che perseguita gli ebrei per guidarli alla Terra promessa? In un susseguirsi di colpi di scena, intrighi di spionaggio internazionale e contatti medianici con Elohim, riuscirà Bauer ad accettare se stesso e a sopravvivere al Terzo Reich? Smarrito nel dolore dei suoi amori arsi nell'Olocausto, comprenderà la portata dei segreti custoditi da Hess?
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.