Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dissoluzioni. La crisi dell'esperienza estetica tra arte e filosofia

Dissoluzioni. La crisi dell'esperienza estetica tra arte e filosofia
titolo Dissoluzioni. La crisi dell'esperienza estetica tra arte e filosofia
autore
argomento Scienze umane Filosofia
collana Arte contemporanea. Testi.Saggi e monogr.
editore RUBBETTINO
formato Libro: Copertina morbida
pagine 101
pubblicazione 05/2010
ISBN 9788849826289
 
13,00
 
Disponibile normalmente in 72/96h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
"Il fenomeno su cui Massimo Iiritano si interroga in questo suo libro intenso ma di ampio respiro, nonostante la piccola mole, è quanto mai problematico e degno della più attenta riflessione filosofica. Potremmo definirlo attraverso le domande che emergono da quello sfondo non privo di paradossi e di contraddizioni su cui esso si staglia: è ancora cosa per noi. l'arte, o non ci appartiene più, essendosi dileguata o trasformata in altro? E ancora arte, l'arte, o ciò che continuiamo a chiamare così è solo il prodotto di un'inerzia culturale?"
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.