Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cosa resta del padre? La paternità nell'epoca ipermoderna

Cosa resta del padre? La paternità nell'epoca ipermoderna
titolo Cosa resta del padre? La paternità nell'epoca ipermoderna
autore
argomento Società, scienze sociali e politica Psicologia
collana Temi
editore Cortina Raffaello
formato Libro: Copertina morbida
pagine 139
pubblicazione 07/2017
ISBN 9788860309495
 
12,00
 
Disponibile normalmente in 24/48h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Nel tempo dell'evaporazione del padre e dello smembramento della famiglia tradizionale, cosa può avere una funzione di guida per il soggetto? Cosa resta del padre al di là del suo Ideale? Cosa rende possibile, nell'epoca del tramonto dell'Edipo, una trasmissione efficace del desiderio? Cosa significa "ereditare" la facoltà di desiderare? Come il desiderio e la Legge possono ancora accordarsi? Attraverso Sigmund Freud e Jacques Lacan e alcune figure tratte dalla letteratura (Philip Roth e Cormac McCarthy) e dal cinema (Clint Eastwood), si delineano i tratti di una paternità indebolita, ma comunque vitale, priva di ogni aura teologica e fondata sul valore etico della testimonianza singolare.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.