Paolo Mazza «il mago di campagna» - Mauro Cavallini, Federico Pazzi | GoodBook.it

Paolo Mazza «il mago di campagna»

Paolo Mazza «il mago di campagna»
titolo Paolo Mazza «il mago di campagna»
autori ,
argomento Casa, hobby, cucina e tempo libero Sport e vita all'aperto
editore lineabn
formato Libro
pubblicazione 01/2011
ISBN 9788865690109
 
17,00
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Paolo Mazza. Il Presidente che ha reso famoso e incancellabile il binomio Spal "Ferrara" Prima come allenatore poi alla guida della società bianco azzurra, dal 1946 fino al 1976. Con la sua abilità nel scoprire calciatori sconosciuti e trasformarli in talenti da lanciare e rivendere a grandi Club, ha regalato sedici anni di Serie A. Vittorie prestigiose, un centro sportivo e un vivaio giovanile fiore all'occhiello per tutta la città. Questo libro, che esce a trent'anni esatti dalla sua scomparsa, ne ripercorre le gesta con aneddoti, date, fotografie inedite, interviste. Un'opera unica che ancora, inspiegabilmente, mancava. Per descrivere e non dimenticare uno dei precursori più autorevoli e amati di uno stile di calcio oramai scomparso. Sullo sfondo una Ferrara del Novecento anch.essa in evoluzione: i film di Antonioni, le musiche di Oscar Carboni, la pedonalizzazione del centro storico, le contestazioni degli anni '60. "Il Mago di Campagna", con le postfazioni firmate da Paolo Negri, Alessandro Sovrani, Enrico Testa, è una testimonianza d'indelebile affetto per la storia della S.P.A.L. e verso chi ha contribuito a renderla famosa e unica in ogni parte d'Italia.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento