O' Scià. Da Lampedusa, nel Mediterraneo di transizione - Onofrio Farinola | GoodBook.it

O' Scià. Da Lampedusa, nel Mediterraneo di transizione

O' Scià. Da Lampedusa, nel Mediterraneo di transizione
titolo O' Scià. Da Lampedusa, nel Mediterraneo di transizione
Autore
Illustratore
Argomento Scienze umane Religione e fede
Collana Sentieri, 88
Editore Ed Insieme
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 84
Pubblicazione 03/2020
ISBN 9788876023217
 
7,00
 

Scegli
La libreria di fiducia

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Tre sguardi sul Mediterraneo, mare di transizione: il diario di viaggio dell'Autore a Lampedusa, la profezia di don Tonino Bello sul "grande lago di Tiberiade", il commento biblico al testo di Isaia su "Quanto resta della notte". "O' scià" è l'espressione che dà il tono all'opera. Viene insegnata in gergo dialettale non appena si mette piede sull'atollo più a Sud d'Europa. È un "Ciao" dal forte contenuto affettivo. Vuol dire anche "Mi sei caro", "Amore mio", "Fiato mio", "Mio respiro", "Ti voglio bene", "Mi stai a cuore". Come l'"I care" di don Milani. Espressione multiuso che fa il pari con accoglienza e desiderio d'inclusione. Come si sposa, allora, la tenerezza che permea la cultura dell'Isola di Lampedusa, con il "porto chiuso" e inospitale che ne ha dominato a lungo l'immagine per motivi di "sicurezza"? In questo libro dagli sguardi plurimi, c'è finalmente luce e respiro.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.