Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il coraggio di dire no. Lea Garofalo la donna che sfidò la 'ndrangheta

Il coraggio di dire no. Lea Garofalo la donna che sfidò la 'ndrangheta
titolo Il coraggio di dire no. Lea Garofalo la donna che sfidò la 'ndrangheta
autore
argomento Biografie e storie vere Biografie generali
editore Treditre Editori
formato Libro: Copertina morbida
pagine 312
pubblicazione 09/2018
ISBN 9788894201895
 
20,00
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
La drammatica storia di una fimmina ribelle calabrese che ha alzato la testa, non girandola dall'altra parte. Nata in un contesto di 'ndrangheta, ha sentito il puzzo della criminalità organizzata sin dalla culla. Sua nonna, davanti ai morti ammazzati della sua famiglia, ripete in continuazione: «il sangue si lava con il sangue». Ma la giovane Lea è diversa, non è fatta di quella pasta. Capisce che l'unica strada da seguire è quella della Giustizia e si affida allo Stato. Il 24 novembre 2009, a Milano, dopo altri numerosi tentativi falliti, sei uomini si scagliano vigliaccamente contro una donna. Non solo a uccidono brutalmente in un appartamento ma ne devono cancellare anche il corpo, la bruciano, infatti, dentro un bidone in provincia di Monza. Ma non riusciranno a cancellare la memoria di una eroina che ha avuto la forza e il coraggio di dire No e che per questo ha vinto la sua battaglia: il clan è stato annientato con gli ergastoli. Oggi, Lea Garofalo, è ricordata in molte piazze, in molte città, in molte scuole. Perché la memoria, nel Paese senza memoria, è di vitale importanza. All'interno foto e documenti inediti.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.