Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il sognatore e le donne. Storia di un illusione

Il sognatore e le donne. Storia di un illusione
titolo Il sognatore e le donne. Storia di un illusione
autore
argomento Poesia e studi letterari Saggistica
collana Contemporanea
editore La Vita Felice
formato Libro
pagine 438
pubblicazione 01/2017
ISBN 9788893460866
 
20,00
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Dalle amare e sconfortanti esperienze familiari vissute durante la sua ombrosa adolescenza, trascorsa all'insegna di buie irrequietezze e penose iniziazioni, che caricano il suo animo giovanile d'insuperabili difficoltà, alla stagione delle avventurose imprese per i mari di mezzo mondo, alle successive attività svolte nelle dure e pericolose funzioni all'interno dei Servizi segreti italiani, in un continuo movimento tra una città e l'altra d'Europa, fino alla scelta estrema di dedicare per diversi e intensi anni il suo totale e diretto impegno nei movimenti di guerriglia sorti contro le dittature militari in alcuni Paesi del Sud America, soffrendone dolorose conseguenze, nel fisico e nell'animo. Arrestato dalle forze antiguerriglia in Uruguay, alcuni anni dopo l'inizio di questa sua attività, viene imprigionato e torturato per diverse settimane, rischiando la condanna a morte per aver commesso reati contro la sicurezza dello Stato. Solo grazie all'intervento delle autorità diplomatiche italiane riesce a salvarsi e ad abbandonare il Sud America, ferito ma non rassegnato. Questa è la storia semplice di un sognatore di nobili ideali, fatta di lontani ricordi, mentre sullo sfondo resta fissa la disperazione per la morte della madre, avvenuta ancor fanciullo, fino alla conseguente e continua ricerca di una risposta alle proprie ossessive aspirazioni. Una giovinezza spezzata, un folle sogno giovanile, quando è ancora bello essere pazzi d'amore per qualcuno o per vivere un meraviglioso progetto. In questo travagliato percorso della sua vita, in cui spesso è abbandonato dalla sua buona stella, risalta la figura di alcune donne che tra sogno e realtà, poesia e nostalgia, l'hanno sostenuto con combattivo e appassionante calore, donandogli il loro grande amore: Ada, Irina, Maria Vittoria, Juana, Paula, Maria Cecilia, Lena, un arcobaleno di gioie e patimenti in un fascinoso intreccio tra bene e male, amore e morte, purezza e viltà, alla ricerca illusoria dell'incerta ma desiderata felicità.
 

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.