Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biologia dell'impossibile. Alterazioni genetiche naturali e artificiali, creature mitologiche e reali, esperimenti e creazioni impossibili

Biologia dell'impossibile. Alterazioni genetiche naturali e artificiali, creature mitologiche e reali, esperimenti e creazioni impossibili
titolo Biologia dell'impossibile. Alterazioni genetiche naturali e artificiali, creature mitologiche e reali, esperimenti e creazioni impossibili
autore
argomenti Matematica e scienze Scienze: argomenti d'interesse generale
Matematica e scienze Biologia, scienze della vita
editore Eremon Edizioni
formato Libro: Copertina morbida
pagine 218
pubblicazione 06/2019
ISBN 9788889713808
 
17,90
 
Disponibile normalmente in 24/48h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
In questo libro che abbiamo voluto intitolare Biologia dell'Impossibile - quasi una sorta di spin-off del fortunatissimo Archeologia dell'Impossibile - l'aspetto della Biologia che più ci interessa, oltre ad alcuni strani temi legati alla dimensione del sacro, è la Teratologia, ovvero lo studio delle molteplici anomalie morfologiche che riguardano, in particolare, l'ostetricia, l'anatomia patologica e alcuni campi della zoologia e della botanica. Vi avventurerete nei meandri di una strana villa, al confine con la Liguria, in cui operò un geniale (o folle?) medico di origine russa alla perenne ricerca di qualcosa che potesse avvicinare l'Uomo all'eternità. L'insondabile mistero dell'evanescente confine tra la vita e la morte, insieme agli esperimenti ai quali si dedicarono Luigi Galvani e Giovanni Aldini nel tentativo di correlare le attività biologiche con i nascenti studi sull'elettricità, di certo vi coinvolgerà totalmente. Scoprirete, inoltre, creature assassine, forse affette da Licantropia; leggerete di alcuni sventurati individui colpiti da impensabili e mostruose patologie, di incredibili anatre vegetali e di agnelli che nascono sugli alberi... In conclusione, non è certamente intenzione dell'Autore di questo libro sostenere il pensiero di Francisco Goya, ovvero che "il sonno della ragione genera mostri", in quanto, ciò che anima le pagine che leggerete non è il sonno ma il desiderio di dar vita all'innata curiosità umana verso la ragione, verso gli infiniti, e a volte stranissimi, aspetti della Conoscenza.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.