La giustizia penale internazionale. Perché non restino impuniti genocidi, crimini di guerra e contro l'umanità - Salvatore Zappalà | GoodBook.it

La giustizia penale internazionale. Perché non restino impuniti genocidi, crimini di guerra e contro l'umanità

La giustizia penale internazionale. Perché non restino impuniti genocidi, crimini di guerra e contro l'umanità
titolo La giustizia penale internazionale. Perché non restino impuniti genocidi, crimini di guerra e contro l'umanità
autore
argomento Diritto Diritto internazionale
collana Farsi un'idea
editore Il Mulino
formato Libro: Copertina morbida
pagine 160
pubblicazione 09/2020
ISBN 9788815286772
 
12,00
 
Disponibile normalmente in 24/48h
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Deportazioni, torture, pulizia etnica, esecuzioni di massa, uccisione di civili, di feriti o di prigionieri militari, uso illecito della forza nei rapporti tra Stati: solo dal XX secolo la comunità internazionale ha elaborato le norme per non lasciare impuniti i grandi crimini di guerra e contro l'umanità. In questa nuova edizione si traccia il percorso che ha condotto da una logica di emergenza alla istituzionalizzazione della giustizia penale internazionale. Lo statuto della Corte penale internazionale ha ormai più di vent'anni: qual è il suo ruolo oggi e quali disequilibri ne stanno minando la stabilità?
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.