Alban Berg. Il maestro della minima transizione

Alban Berg. Il maestro della minima transizione
titolo Alban Berg. Il maestro della minima transizione
autore
curatore
argomento Arti, cinema e spettacolo Musica
collana Ricercare
editore Orthotes
formato Libro: Copertina morbida
pagine 214
pubblicazione 04/2019
ISBN 9788893141956
 
18,00
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
Il ritratto di Berg tracciato da Adorno in questo libro è diventato un classico della critica e dell'analisi musicale. Partendo dall'individuazione del «tono» di Berg, del «miscuglio di tenerezza, nichilismo e confidenza con la massima caducità» che lo caratterizza, Adorno chiarisce il significato del rapporto del compositore austriaco con l'eredità del passato, la complessità e ricchezza delle mediazioni e delle articolazioni che si addensano nella sua musica, gli aspetti radicali del pensiero di quello che definisce il «maestro della minima transizione». Aspetti che erano sfuggiti alle sterili e superate polemiche sulla posizione «regressiva» di Berg all'interno della Scuola di Vienna. E anche tali riserve trovano nella compiutezza della visione critica di Adorno adeguata risposta. Viene così affermata l'inseparabilità degli aspetti della poetica berghiana dalla personalità dell'uomo e del musicista.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.