Manuale di diritto del turismo

Manuale di diritto del turismo
titolo Manuale di diritto del turismo
autori ,
argomento Diritto Giurisprudenza e argomenti d'interesse generale
editore GIAPPICHELLI
formato Libro: Copertina morbida
pagine 427
pubblicazione 11/2019
ISBN 9788892130517
 
39,00
 
Difficile reperibilità
 

Cerca
la libreria-POINT più vicina

Inserisci la città o il CAP della zona in cui risiedi
"È questa la settima edizione del Manuale di diritto del turismo. La prima edizione risale al lontano 1999 (eravamo nel secolo scorso!). Da allora il diritto del turismo si è consolidato in una struttura sistematica e interdisciplinare, che ci ha indotto, come in passato, a mantenere la suddivisione della materia in tre parti: turismo e principi, turismo e amministrazione, turismo e forme di autonomia privata. L'analisi del diritto del turismo - una concezione unitaria che siamo orgogliosi di aver contribuito a costruire nell'arco ormai di vent'anni - è condotta nella prospettiva dei "poteri giuridici". Il contenuto è quindi organizzato secondo le competenze normative (degli ordinamenti statale, regionali, dell'Unione europea, internazionale generale), le competenze amministrative (riferite alle diverse azioni: governo, promozione, incentivazione, controllo su imprese e professioni, leva fiscale) e il ruolo dell'autonomia privata. Sulle tre parti campeggia la parola «turismo», a significare e testimoniare l'unità interdisciplinare della materia. Questa nuova edizione esce in un momento in cui il turismo è chiamato ad interrogarsi sulle nuove sfide da affrontare. Negli ultimi anni il settore dei viaggi è cresciuto in modo esponenziale e le prospettive di sviluppo sono davvero impressionanti: nel 2006 furono registrati 846 milioni di arrivi internazionali in tutto il mondo. Dieci anni dopo, la UNWTO - United Nation World Tourism Organization, ha rilevato 1,2 miliardi di viaggiatori, mentre le stime della Banca mondiale prevedono che si giungerà ad oltre 1,8 miliardi entro il 2029, con un incremento di oltre 420 milioni di posti di lavoro secondo il World Travel & Tourism Council. Il turismo quindi deve oggi confrontarsi con gli effetti che oltre un miliardo di viaggiatori determina sull'ecosistema, valutandone l'impatto sulle realtà locali, i segni sull'ambiente e il paesaggio, gli effetti sulla vita delle antiche città d'arte. Il turismo è costretto ad affrontare le conseguenze critiche di una crescita esponenziale e contemperare lo sviluppo con la sostenibilità. Per questo l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato il 2017 "Anno internazionale per il Turismo Sostenibile per lo Sviluppo" (International Year for Sustainable Tourism for Development). È il tempo del turismo sostenibile. È il tempo del diritto del turismo sostenibile." (dalla presentazione)
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.