Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scuola Normale Superiore: SNS-FUORI COLLANA

Speciale Normale. Gli anni di Pandora

Libro: Copertina morbida

editore: Scuola Normale Superiore

anno edizione: 2019

pagine: 64

Premi Nobel, medaglie, presidenze... La Scuola Normale Superiore di Pisa è uno degli atenei più prestigiosi e importanti d'Europa. Ma che cosa si nasconde dietro questa alta reputazione? È un caso per Misterius, il programma creato da Leo Ortolani per indagare i misteri della scienza. Scopriamo così che la Normale è stata fondata perché Napoleone non sapeva come ordinare al bar, che il Direttore della Scuola vive in un armadietto e che il mondo è vittima di un temibile complotto ordito da una potentissima quanto insospettabile lobby... Leo Ortolani (Pisa, 1967), inventore di Rat-man e autore di punta del progetto Comics&Science, approda alla Normale di Pisa per raccontarla con l'ironia e la sagacia per cui è noto. Ne nasce un affresco dolce e divertente, che si mescola alle testimonianze di allievi, ex allievi, docenti e Direttori. Un'immagine inedita della Scuola Normale, che senza dimenticarne il glorioso passato la proietta verso un futuro entusiasmante.
15,00

Biblioteca. Testo greco a fronte

di Fozio

Libro

editore: Scuola Normale Superiore

anno edizione: 2019

Nel secolo in cui l'impero bizantino è di fatto la più grande potenza mediterranea, la figura del patriarca Fozio (ca. 820-891) domina la scena della «seconda Roma», capitale dell'impero. Grande battistrada dell'umanesimo, grande teologo, due volte patriarca ecumenico, pugnace avversario delle aspirazioni romane al primato, è considerato dal mondo cattolico pur sempre come un avversario, mentre dal mondo ortodosso solo tardi fu assunto come santo. Il suo nome è legato, per gli studiosi della letteratura greca antica e protobizantina, all'imponente repertorio, definito sommariamente Biblioteca, che in 280 capitoli riassume, analizza, sottopone a critica e in larga parte trascrive varie centinaia di autori: profani e cristiani, molto spesso per noi altrimenti perduti. La Biblioteca non era certo destinata alla circolazione libraria: nacque come strumento di difesa della cerchia raccoltasi intorno al patriarca e variamente bersagliata dall'ala oltranzista della Chiesa d'Oriente. L'opera alla quale egli probabilmente intendeva legare il suo nome era semmai l'intensa pubblicistica teologica e dottrinaria che occupa quasi per intero un paio di tomi della Patrologia greca. In questo volume viene finalmente offerta ai lettori la prima traduzione italiana integrale della Biblioteca. Al tempo stesso un commento sistematico ed essenziale accompagna il lettore nella selva fittissima della erudizione racchiusa in questo autentico «tesoro», come i grandi umanisti amarono definire la Biblioteca foziana. A fronte figura il testo greco, migliorato rispetto all'unica moderna edizione circolante, quella della "Collection Budé". Al termine, l'indice analitico di Immanuel Bekker fornisce al lettore una preziosa chiave per la consultazione.
70,00

Funzioni e numeri

di Mariano Giaquinta

Libro: Copertina morbida

editore: Scuola Normale Superiore

anno edizione: 2019

pagine: 282

25,00

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.