ULTRA: ULTRA

Regine, draghi e guerrieri. La guida non ufficiale a Game of Thrones

di Elena Romanello

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 208

Un mondo immaginario. Personaggi fantastici. Una lingua inventata. Un pubblico reale, ampio e internazionale. Nata come adattamento televisivo del ciclo di romanzi "Cronache del ghiaccio e del fuoco" di George R.R. Martin, la serie "Game of Thrones" ("Il trono di spade") in otto stagioni ha conquistato pubblici diversi e lontani, registrando ascolti record e generando un fandom straordinariamente attivo. La serie, che detiene il primato di programma televisivo più piratato al mondo, ha vinto 59 Premi Emmy su 160 nomination totali. Ma soprattutto, "Game of Thrones" ha di fatto cambiato il modo di narrare le storie in TV, proponendo una nuova percezione del genere fantasy, da tanti ancora considerato di nicchia. Fenomeno letterario e televisivo, di fandom e di costume, la serie viene per la prima volta indagata e illustrata in una guida non ufficiale, che esplora nei dettagli e da più punti di vista il suo universo, le figure che lo abitano, gli intrighi politici, economici e religiosi, le dinamiche sociali. Il manuale completo per immergersi nei vari regni, scoprire i loro segreti e rivedere con occhi nuovi tutte le stagioni della mitica serie.
15,00

Dame des chats. Consigli per una gattara chic

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 144

Grandi scrittici, poetesse, attrici non hanno nascosto la loro anima "gattara", da Colette a Doris Lessing, da Anna Magnani a Georgia O'Keeffe e molte altre. I gatti hanno conquistato il mondo della moda con Choupette, la micia di Karl Lagerfeld, resa iconica su borse e accessori. Nonostante i tanti esempi noti, pure fashion, ancora oggi la parola "gattara2 è spesso usata con una connotazione negativa. È arrivato il momento di scardinare gli stereotipi. Essere gattare è questione di sensibilità, gentilezza d'animo, storia e anche stile. Il legame tra le donne e i mici affonda le radici nell'antichità - si pensi alla divinità egizia Bastet, dea della fertilità - con incursioni nel Magico. La donna-strega iconograficamente ha come famiglia un felino ed è spesso con il suo aiuto che affascina l'uomo. Divi per temperamento naturale e attenzione social, i mici portano sotto i riflettori le loro gattare. E attenzione, i gattari. Sì, perché lo stereotipo è al femminile, ma il legame con i mici, nella realtà, è ampiamente declinato pure al maschile. Un viaggio tra consigli, aforismi e pensieri di dive, scrittori, artisti, ma anche storie e aneddoti per sentirsi felicemente gattare, icone di stile dalla grazia felina.
14,00

Ricordati di svegliarti. Diario di lotta e di attesa

di Nunzia Catalano, Andrea Colasuonno

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 96

C'è Emanuele che è in un letto, in coma. E c'è sua mamma che se ne prende cura, da diciotto anni. Da quando il 16 novembre 2001, a ventitré anni, ci fu l'incidente d'auto che ridusse Emanuele in uno stato vegetativo dal quale non è più uscito. C'è un diario che la mamma tiene dal giorno dello schianto, per annotare tutto ciò che succede da quando suo figlio non risponde. E poi c'è un giornalista miscredente, rintracciato dalla mamma per trasformare il diario in libro, che si appassiona alla storia più tragica che gli sia capitata per le mani e decide di raccontarla a partire dall'inizio. Ci sono due cani, delle indagini chiuse troppo in fretta, dei dottori crudeli, una burocrazia sfiancante, un fratello pilota d'aereo, un padre che si spegne e poi muore. E infine, ci sono le domande che il giornalista, spietato, pone alla madre: credi in Dio? Perché ci credi? Tuo figlio è felice? Perché speri ancora? Che senso ha tutto questo? E per ogni domanda c'è una risposta. Una storia vera raccontata dalla viva voce di una madre, senza lacrime o nodi in gola, come sfida alla disperazione. Una madre giunta all'ultima speranza, che di essa si è fatta custode, difendendola con il coraggio di chi è consapevole che solo quando quella si esaurirà, sarà davvero tutto finito.
11,50

La mia New York. Vivere nella città che non dorme mai

di Andrea Careri

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 288

Strada per strada, quartiere per quartiere, storia per storia. New York si anima e si rivela in tutta la sua energia e il suo fascino, andando ben oltre l'immaginario comune e i suoi stereotipi. In ogni pagina vive un quartiere, una strada, un locale, un luogo. Lo sguardo di Andrea Careri è puntuale e personale: rivive la sua vita newyorkese tra amori, avventure grottesche, lavori e appartamenti precari, soldi guadagnati, persi e ricercati, inverni gelidi, cieli limpidi e scene che potrebbero essere quelle di un film o di una serie tv. Questo suo romanzo-guida racconta in modo dettagliato la città, introducendoci anche in quartieri e zone che di solito non vengono descritti, svelando curiosità e offrendo consigli sulla Grande Mela, tra parole, immagini e musica. Questo libro è una chiave d'accesso alla città che non dorme mai: un'esperienza unica che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita.
17,50

I miracoli che cambiano la vita

di Marino Parodi

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 208

Miracolo: è questa la parola che spesso si usa per indicare il soprannaturale, l'invisibile, il divino. Miracolo è ciò che pare eccezionale nel vivere quotidiano, ma forse non lo è. I miracoli rientrano pienamente nelle leggi di natura, ma secondo criteri e princìpi che l'uomo ancora non conosce. È una tesi rivoluzionaria, fondata su recenti scoperte scientifiche nel campo della fisica quantistica e anche di medicina e psicologia del profondo, quella avanzata da Marino Parodi in questo saggio, che si muove fra storia, filosofia, scienza e religione. Il tema dei miracoli affascina l'uomo sin dalle sue origini, è cardine del cristianesimo e manifestazione dell'infinito potenziale della coscienza umana. E se è vero che il miracolo è riconducibile alle leggi della natura in modalità ancora sconosciute all'uomo, lo è altrettanto che ciò lo rende sempre possibile. Non è più "dono" del Cielo, ma risponde a criteri precisi, che come tali possono riproporsi, o magari essere ricreati. Ciò non significa depotenziare il messaggio cristiano, anzi: il cristianesimo si fa scienza tramite l'esperienza. "I miracoli che cambiano la vita" è un percorso attraverso casi reali, rigorosamente documentati, di guarigioni "miracolose", e un prontuario di consigli su come aprire la mente alla possibilità dell'inatteso. Un viaggio tra fede, scienza e coscienza, studiato per sollevare interrogativi, sollecitare nuove riflessioni, aiutare l'uomo a valorizzare le sue straordinarie capacità.
16,00

Afghanistan. Viaggio nel cuore di un popolo straordinario

di Giuseppe Caridi

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 218

Chi del viaggio ha fatto la passione della propria vita per soddisfare la sua sete di conoscenza e la sua voglia di avventura è disposto ad affrontare i rischi legati a Paesi meno accessibili. L'Afghanistan è indubbiamente uno di questi: una nazione martoriata da guerre infinite e da aspri conflitti interni che può essere molto complicato e pericoloso visitare. Eppure questo enorme territorio, ricco di paesaggi mozzafiato, di storia millenaria e di incredibili tesori archeologici, può anche rivelarsi inaspettatamente accessibile e accogliente grazie all'innato senso di ospitalità dei suoi abitanti, lontani anni luce dagli stereotipi in cui vengono inquadrati. Questo libro è il racconto di un viaggio vissuto fino in fondo, pieno di incontri emozionanti e di stupefatta ammirazione per l'aspra bellezza di questa straordinaria regione del mondo.
16,00

Le tande magiche. I segreti del tango argentino

di Paolo Gava

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 123

L'apprendistato, le lunghe notti passate danzando, le atmosfere di Buenos Aires, le scorribande nelle sale da ballo di mezza Europa. Bisogna ripercorrere i passi di un ballerino appassionato per comprendere l'essenza del tango, che non va cercata solo nella filosofia della danza, ma anche nelle emozioni che comunica, sollecita e pone a contatto in un gioco di intrecci, contrapposizioni, false schermaglie, seduzione. Ed è proprio seguendo queste emozioni che qui il tango viene indagato, pagina dopo pagina, alla ricerca delle sue tante storie. A essere illustrata è prima di tutto la passione, per la danza e nella danza. Prendendo le mosse dalla storia del ballo, Paolo Gava ci guida fino al cuore di questo fenomeno planetario, spiegando le dinamiche delle coppie che si formano, ballano e infine si sciolgono con le ultime note della musica nel corso delle Tande, come vengono chiamate nel tango le sequenze di tre o quattro brani musicali. Tande che non si possono prevedere, arrivano inattese e non si scordano più. Perché il tango non è soltanto quello che si vede, è soprattutto quello che si sente.
14,00

Note a margine. Racconti della scuola inclusiva italiana

di Francesco Pettinari

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 138

Un giovane e appassionato docente di sostegno ci racconta qualcuna delle tante storie che ha vissuto nei suoi primi cinque anni di esperienza sul campo. Storie che spesso nascono da un episodio, un dettaglio apparentemente insignificante, seminascosto nelle pieghe di un giorno di scuola qualunque [una frase pronunciata da un ragazzo, una riunione noiosa, una banale ricreazione), da cui si sviluppa una trama di eventi e di riflessioni che gettano luce sulla complessità, ma anche sulla bellezza dell'inclusione. Si susseguono quindi, una dopo l'altra, le tessere di un mosaico in chiaroscuro: le regole, le sanzioni, i fallimenti, le emozioni, i progetti, il cambiamento e tanti volti di ragazzi e ragazze, insegnanti, educatori, genitori. Un tributo di un insegnante ai suoi ragazzi "difficili", che giorno dopo giorno, con la forza della loro verità, hanno cambiato la sua visione dell'insegnamento, della scuola, del mondo.
14,00

Nerd wife. Se il vostro compagno è un nerd avete bisogno di questo libro

di Elena Comoglio

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2020

pagine: 156

Facciamola semplice (si fa per dire): la nerdwife è un nuovo modello di femmina, nata in un vuoto evolutivo che si è allargato al fianco del modello di maschio chiamato nerd. Oggi, per la prima volta, il nuovo prototipo umano viene descritto in un libro. Che poi non è altro che il racconto esilarante di una strampalata storia d'amore fra una donna moderna, ironica e sicura (il più delle volte, almeno) e un nerd. Lei si innamora del suo cervello, lui della sua confusione, e insieme si evolvono in una coppia "qualcosa". Certo, quando lei deve far fronte a tutta la saga del Signore degli Anelli (di seguito, si intende), oppure è obbligata ad andare su Wikipedia per capire le battute di lui, la pazienza richiesta è un po' tan-tina. Ma lei ce la fa, e va avanti. Poi arrivano le regole per seguire le serie tv (una specie di protocollo militare), e qui il gioco si fa duro. Aggiungete poi il LEGO, Alexa e tutti gli assistenti vocali esistenti su questo pianeta, i rumori bianchi, gli ASMR e la stramaledetta connessione ultra veloce, e avrete una pallida idea di quello che la nerdwife deve gestire ogni giorno. Ma ce la fa. Anzi, ha raccolto un po' di consigli utili per chi, come lei, si trova a vivere una storia simile. La prima regola è sopravvivere/vendicarsi/fingersi morta. Poi c'è la regola bis: provare a capire perché lui si diverte tanto in quel mondo, e c'è il rischio che non abbia torto. Almeno non completamente. Il mondo nerd può sembrare incomprensibile, ma in realtà è solo un po' più strano del mondo normale. E poi si sa: nerd is the new chic!
14,00

L'Esorcista e i suoi fratelli. Dizionario del cinema horror americano anni Settanta

di Alberto Pallotta

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 446

Gli anni Settanta segnano un sostanziale mutamento nella rappresentazione dell'horror cinematografico. I mostri classici (vampiri, mummie e lupi mannari) se ne vanno gradualmente in pensione, e la paura inizia a essere trasmessa attraverso nuovi personaggi. Anche l'ambientazione e i tempi cambiano, il sangue non scorre più in periodi e paesi a noi lontani. Il terrore si sposta in realtà metropolitane e domestiche che potrebbero appartenere a chiunque, il male è all'interno della società e della famiglia. E allora ecco film come L'esorcista, Il presagio, Non aprite quella porta, Baby Killer e i nuovi filoni: quello slasher, quello satanico, quello splatter. Poi animali assassini di ogni genere, da Lo squalo fino ai ragni e alle pecore. E infine la Blaxploitation, la curiosa corrente artistica capitanata da registi e produttori di colore e attiva anche nel genere horror con film che erano, per lo più, remake di grandi successi realizzati da cast bianchi. In poche parole, una rivoluzione. Un grande appassionato e specialista del genere ci conduce nei meandri del nuovo orrore degli anni Settanta, ricapitolando le tappe di una vera e propria rivoluzione del gusto e dell'immaginario, che dagli Stati Uniti contagerà presto anche l'Europa, Italia compresa.
23,50

Il coraggio della felicità. Il mio giro del mondo il solitaria sulle orme di Ida Pfeiffer

di Loredana Scaiano

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 220

I1 primo maggio 1846, a quarantanove anni, Ida Pfeiffer partiva da Vienna per un'impresa straordinaria: il giro del mondo in solitaria. Il 28 febbraio 2017 Loredana Scaiano parte dal suo piccolo paese nell'Italia del Sud per ripercorrere l'itinerario di Ida. Anche lei compirà cinquant'anni in viaggio. Ida scriveva una pagina di diario ogni sera, Loredana ogni sera pubblica una pagina del blog che ha dedicato alla sua eroina, #idaviaggiadasola, che diventa sempre più popolare. Due storie vere raccontate in parallelo, due donne forti, due secoli di distanza. "Il coraggio della felicità" è il resoconto di un'impresa temeraria, impensabile per una donna nell'Ottocento, tutt'altro che agevole ancora oggi. È il racconto di un viaggio alla scoperta del mondo e alla ricerca di sé: un viaggio che è libertà, consapevolezza, incoscienza, leggerezza e gioia. Ed è anche e soprattutto una pietra posata sulla strada della parità, perché ogni donna finalmente si senta libera di poter andare da sola ovunque, senza un uomo che la accompagni, a qualunque titolo.
16,50

Diario delle stelle 2020

di Duska Biskonti

Libro

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 256

Duska Bisconti, una vita divisa fra il teatro e le stelle, ci regala il suo primo libro di previsioni astrologiche: un almanacco in cui le geometrie celesti vengono esaminate dal punto di vista delle energie femminili che fanno parte di ogni segno. Mese per mese ci vengono indicati gli strumenti a disposizione per riprendere contatto con le capacità di adattamento alle contingenze, proprio come fa la Natura: osservando i fenomeni con il cuore oltre che con la mente, interrogandosi sull'evoluzione delle situazioni, obbedendo al misterioso impulso della vita. A causa di un'interpretazione patriarcale dei messaggi celesti, tutti i grandi archetipi delle dee madri in astrologia sono stati tradizionalmente racchiusi nella simbologia della Luna e di Venere. Nell'almanacco di Duska vengono invece evidenziati gli aspetti che rappresentano il femminile in ciascun segno. Qualche millennio fa c'era la necessità di sancire la supremazia dell'uomo sulla donna, da sempre in contatto con le leggi della Natura, vista come una nemica da contrastare. Adesso che la Terra espone a tutti le sue tragiche ferite, è tempo di tornare a interrogare noi stessi e le stelle con una nuova consapevolezza: solo ritrovando un'armonia fra tutte le componenti che fanno parte della nostra bizzarra natura umana riusciremo a uscire dall'innegabile stallo in cui ci troviamo.
13,90

Iscriviti alla nostra newsletter

Per restare aggiornato sulle novità in uscita, ricevere anteprime, contenuti aggiuntivi e promozioni

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.